Recensione Azienda Agrituristica La Cantabrüna – Fumo

“Consigliato per… pranzo o cena sentendosi come a casa, lontano dalla confusione”

LOCATION

Esterni curati ed interni di gran gusto. Non il tipico agriturismo, charme ed eleganza sono ben presenti.

Voto: 9/10

MENU

Un menu che coniuga prodotti del territorio – e dell’azienda stessa – proponendo piatti che stupiscono. Così si riesce a rendere unico questo locale.

Voto: 9/10

SERVIZIO

Impeccabile per tutta la cena. La cortesia ed allegria dei gestori rende particolarmente gradevole la permanenza nel locale, piccolo, accogliente ed arredato con gusto.

Voto: 10/10

PREZZO

Più che adeguato per la tipologia e la quantità del cibo servito. Non si esce a stomaco vuoto – ma di certo sulle proprie gambe! E questo fa pagare il conto più che volentieri.

Voto: 10/10

Un’ottima sorpresa in quel di Fumo: riassumerei così l’esperienza culinaria con questa azienda agrituristica! La proposta è un menù degustazione composto da 4 antipasti, 2 primi, 2 secondi e tris di dolci della casa. Carta dei vini con proposte locali e prezzi alla portata di tutti. Tra gli antipasti quello che più mi ha colpito è stato l’involtino di baccalà e bacon su vellutata di ceci con alta qualità delle materie prime, cottura ottima ed un sapore armonico e ben equilibrato. Parlando del bis di primi (buonissimi), nota di merito per il risotto alla zucca berrettina e amaretti dal gusto particolare. Per i secondi invece un pari merito per i miei gusti: la finissima di maiale e le petite di roastbeef erano entrambe buonissime; queste ultime con una particolare presentazione con una mini forchetta! Impossibile rinunciare ai dolci, e quindi via di tris: uno più buono dell’altro! E la barbajada… una vera rarità! Complimenti davvero allo chef e anche a tutto il personale; con la loro bravura, simpatia e cortesia invogliano a tornare il prima possibile! Prezzo più che equo e… un consiglio: prenotate con qualche giorno di anticipo altrimenti sarà difficile trovare posto!!

LUCA

Il ricercatore
Per la nostra ultima uscita, ci siamo un po’ scambiati i ruoli: il ricercatore non è stato tale – in fondo può capitare! – e dunque ho scelto io il posto per la cena, un po’ andando ad intuito, se così si può dire. Ad ogni modo, la cordialità e la gentilezza dei ristoratori dell’azienda agrituristica La Cantabrüna di Casteggio è stata veramente sorprendente, una vera piacevolezza. Il menù, una degustazione molto ampia e variata sia in tipologia di piatti che in quantità, una goduria per il palato. La più grande novità, per me, è stato il “cappuccino”: una deliziosa tazza da caffè che nascondeva una delicata crema ai funghi porcini, con una spruzzata di tartufo a dargli una sferzata in più!
Merita tutto il menù, decisamente apprezzato dalla sottoscritta; i dolci, per chiudere in bellezza, un trio di stupendi assaggi (realmente tale in quantità) che ho degustato con vero piacere, dandomi la soddisfazione di chiudere con gusto, e soprattutto senza esagerare, una cena già di per sè ottima. E detto da una non-amante dei dolci… Insomma, andateci! Vi stupirà!

ANTONIA

L'opinionista
Lo scorso 20 ottobre abbiamo avuto il gradito piacere di “sperimentare” grazie alla consultazione di Tripadvisor l’agriturismo “La Cantabrüna” sito in località Fumo di Casteggio.
Quella sera i gestori del locale proponevano uno speciale menù degustazione molto ricco di portate una migliore dell’altra secondo il nostro comune ma unanime parere.
Hanno colpito la mia attenzione fra i tanti piatti un delicatissimo e saporitissimo Involtino di baccalà e bacon su vellutata di ceci molto apprezzato sia per la più che azzeccata cottura del pesce sia per la stupenda cremosità della vellutata di ceci ;tra i primi non si può non sottolineare la bontà e la mantecatura meravigliosa del risotto alla zucca berrettina ed amaretti come tra i secondi ho ritenuto assolutamente meravigliosa la “finissima di maiale con spinaci al burro”senza però nulla togliere alle particolarissime “Pepite di roast-beef con salsa tartara e purè di patate”presentate in modo molto particolare e scenografico.
Infine che dire dei dolci…uno più spettacolare dell’altro a partire dalla gelatina al mosto d’uva passando per la torta di mele e ricotta e concludendo con la “barbajada”dolce milanese molto antico e buonissimo!!!
Insomma cosa altro dirvi?Andateci!!!
Sarete accolti da personale molto ospitale e simpatico che non potrà non mettervi a vostro agio, avrete a disposizione un parcheggio ampissimo e avrete anche la possibilità di fare una bella camminata lungo la strada per ammirare i vigneti delle colline sovrastanti Casteggio.
Il prezzo? Più che onesto statene certi!!!

NICOLA

Il degustatore

 

Sito web ufficiale: https://www.lacantabrunaagriturismo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.