Recensione Agriturismo Ra Cànva Da Berto – Bognassi

“Consigliato per… pranzo o cena a km zero alle pendici dell’appennino”

LOCATION

Rustico agriturismo accogliente e famigliare, perfetto per far sentire il cliente a casa.

Voto: 9/10

MENU

Menu fisso composto da molte e ricche portate della tradizione.

Voto: 9/10

SERVIZIO

Servizio cortese ed alla mano, attento a non far mancare il cibo ad alcuno dei commensali.

Voto: 9/5,10

PREZZO

Prezzo adeguato alla qualità ed alla quantità dei piatti.

Voto: 9/10

Ra Canva è il tipico agriturismo dove semplicità, qualità e tradizione la fanno da padroni: si mangia bene, si mangia buono, si mangia tanto e si spende il giusto. Poco fuori Varzi, sulla strada che porta al Monte Penice, questo piccolo agriturismo con stanze ha la peculiarità di iniziare la cena con un aperitivo in una piccola sala dedicata: formaggi a km0, marmellate e salumi accompagnati da un buon bicchiere di vino sono solo l’inizio. Il menu ed il prezzo sono fissi, e variano in base alla disponibilità dei prodotti: se non si vuole lasciare spazio alla (bella) sorpresa di scoprirlo appena arrivati, meglio chiamare prima per informarsi.
Si inizia con cinque antipasti, si prosegue con due primi, due secondi, ed il carrello di dolci (cinque nel nostro caso); vino della casa, acqua, amaro e caffè sono inclusi anch’essi nel menu.
Ma ecco il giudizio: per quanto riguarda gli antipasti, menzione particolare per i salumi di produzione dell’agriturismo con gnocco fritto che erano davvero squisiti con lo gnocco veramente molto leggero rispetto ad altri e questo è sicuramente un pregio! Quiche alle erbe, uova ripiene, zucchine gratinate e pirottini di riso che invogliano al bis, a cui si cede facilmente anche se la cena è solo agli inizi. Primi piatti: cannelloni di arrosto e ravioli di magro con burro e salvia che si sciolgono in bocca, si sente davvero la qualità dei prodotti fatti in casa sia nei sapori che nelle consistenze; anche qui è difficile rinunciare ad un bis, sebbene si inizia già ad essere abbastanza sazi non tanto per le quantità dei singoli piatti quanto per la varietà. Secondi piatti: stinco di vitello al forno a legna e gallo dell’aia arrosto, che dire… il gallo era davvero buonissimo e molto saporito!! A conclusione carrello dei dolci fatti in casa: qui la scelta è caduta su un assaggio di tutti quelli presenti ovvero crostata, crema di cioccolato bianco, tiramisù, gelato, cheesecake con mirtilli che hanno mantenuto la qualità presente nel resto della cena.
Prezzo sicuramente congruo, consigliati due passi dopo cena, magari nel bel centro medievale della vicina Varzi, per favorire la digestione.

LUCA

Il ricercatore
Quando si sceglie di recarsi a mangiare presso l’agriturismo Ra Canva bisogna essere ben consci di una cosa: non si potrà rispettare alcuna dieta, o regime alimentare più o meno rigido, perché si mangerà, ed anche abbondantemente!!! D’altronde, quando si decide di uscire ed andare in un ristorante, si sa già che sarà così, ma in alcuni posti la resistenza viene messa a dura prova!
Un menù ampio, gustoso, ben realizzato, che spazia fra i sapori del territorio e le antiche golosità, che non ammette rifiuti di portate e invoglia invece a fare il bis. Il tutto accompagnato da un vivace e beverino vino rosso della casa, servito in scodelle tanto graziose quanto – ahimè – perfette per sporcare la tovaglia al momento di riempirle.
Antipasti, ben cinque: si va dalle zucchine ripiene ai risin, da una quiche di verdure di campo ai salumi locali accompagnati da uno squisito quanto leggero gnocco fritto. Vi do già un avviso, però, se siete vegetariani non scegliete questo agriturismo, la carne è strepitosa…meglio che ceniate altrove, nel caso! E lasciate libera scelta ai vostri commensali.
I primi, invece, due assaggi gustosissimi di cannelloni ripieni di arrosto e ravioli di magro burro e salvia, che hanno saziato il palato senza, però, inutilmente riempirci per lasciare il debito spazio al resto della cena, proseguita infatti con due secondi – ciascuno con contorno – vale a dire stinco di vitello con patate arrosto e gallo arrosto con insalata. Ammetto che non avevo mai assaggiato il gallo: fantastico, da sciogliersi in bocca.
Per terminare la già abbondante cena (ma ve l’ho detto in principio, qui si mangia ed è inutile nascondersi) una selezione di dolci, fra i quali ho scelto una fetta di crostata ai frutti di bosco ed una mousse al cioccolato bianco, accompagnati da grappa allo zenzero.
Il costo, più che corretto per la quantità e qualità del cibo. Ve lo consiglio per una bella cena in compagnia (ma solo se i vostri amici non fanno storie perché il cibo è tanto, sennò andate da soli!) magari seguita da una passeggiata digestiva in quel di Varzi.

ANTONIA

L'opinionista
In una gradevole serata di inizio estate siamo stati a cena presso l’agriturismo “Ra Canva” sito nell’ Oltrepo’ montano appena sopra Varzi in localita’ Bognassi.
Immersi nella quiete e nel verde che circonda questi luoghi e che permettono una stupenda veduta panoramica sulle colline circostanti e sulla pianura sottostante, ci si trova catapultati in questo piccolo borgo montano molto pittoresco ove e’ sito il locale il quale presenta buone possibilita’ di parcheggio nelle sue immediate vicinanze.
Accolti dalla cordialita’ e gentilezza del personale di sala, ci siamo trovati immersi in un ambiente rustico ma estremamente confortevole allo stesso tempo.
All’inizio ci hanno offerto un aperitivo di benvenuto con una ricca varieta’ di formaggi locali in abbinamento. Il menu’ della cena invece era fisso e si componeva delle seguenti portate:
Un ricco antipasto con salumi tipici della zona accompagnati da un gustosissimo gnocco fritto, una quiche della casa con verdure di stagione, delle gustosissime zucchine ripiene, delle uova ripiene ed infine dei pirottini di riso fritti.
Come primi piatti due assaggi e piu’ specificamente degli ottimi cannelloni di arrosto e dei ravioli casalinghi, anche questi molto gradevoli.
Di secondi piatti un assaggio di stinco cotto nel loro forno a legna con contorno di patate arrosto e/o insalata ed un assaggio di gallo arrosto.
Per concludere degli assaggi dei loro dolci della casa tutti squisiti.
Il tutto accompagnato da un buon vino rosso bevuto in graziose scodelle di porcellana.
Prezzo assolutamente in linea con la serata e un’ ultima annotazione che ha la sua importanza… Gli animali sono molto Ben graditi!!!
Assolutamente consigliato per una cena in compagnia!!

NICOLA

Il degustatore

Sito web ufficiale: http://www.racanva.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.