Il salice delle vigne a Cascina Costanza – 24 Febbraio 2019

IMPARA L’ ARTE E… NON METTERLA DA PARTE”

INTRECCI DI UOMINI E TERRITORIO

IL SALICE DELLE VIGNE
SULLE COLLINE DI GODIASCO

DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019
Ritrovo 0re 10:00 presso Cascina Costanza
Alta Collina 1, Godiasco-Salice Terme (PV)

Fra le piante non alimentari utili all’uomo un posto d’onore spetta al salice. Nel nostro territorio questo silenzioso amico ha retto le rive franose dei fossi, segnato confini, prestato i suoi rami resistenti e flessibili per fabbricare cesti per la raccolta dei prodotti della terra o come spago di campagna per legare i tralci delle viti o le cataste di legna. Con l’avvento della plastica e dei manufatti d’importazione a basso prezzo il salice e l’arte del suo utilizzo sono stati dimenticati con grave pericolo di scomparsa per un albero che ha caratterizza il paesaggio delle nostre colline.
Le attivita’ si apriranno con una passeggiata panoramica in natura alla scoperta degli esemplari di salice superstiti, a cui seguira’ una lezione di raccolta dei rami e di utilizzo come legatura dei tralci in vigna. Dopo un pranzo leggero a base di prodotti locali a Cascina Costanza, si potranno sperimentare le tecniche base di intreccio per creare un semplice oggetto a ricordo dell’esperienza

Il costo della giornata è di 45 € a persona

L’attività è soggetta a prenotazione possibilmente entro Venerdi 22 febbraio 2019. I posti sono limitati quindi la prenotazione è consigliata.

Per informazioni e prenotazioni:

Ass. Calyx; E-mail:calyxturismo@gmail.com
Tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
URL http://www.calyxturismo.blogspot.it
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.